• Step A
  • Step B
  • Step C
  • Step D
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_a_16_1.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_b_14_2.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_c_13_3.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_d_11_4.jpg
Ricerca libera
Tipologia

Strategie di link building: maggiore visibilità sul web

Le strategie di link buiding sono fondamentali e obbligatorie per chi intende farsi conoscere su internet

Per link building si intendono le strategie di web marketing fondate sui link; navigando in internet, si inserisce il link del proprio sito internet su portali, blog, giornali online, ecc.
 
Di seguito le più comuni strategie di link building:
 
- link interni: nella strategia di link building la base è la struttura dei collegamenti ipertestuali all'interno del sito internet, i cosiddetti link interni. La pagina più linkata del sito è la pagina più importante; mentre si crea un testo per una pagina e si ritiene opportuno inserire un link ad un altra pagina, effettuiamo una specie di votazione: il risultato è che ogni pagina del sito avrà un valore, o meglio un voto, per cui il più alto definisce la pagina più importante. Realizzare una struttura di link utile e chiara per il navigatore, significa presentare un buon lavoro ai motori di ricerca: ciò rappresenta un buon inizio per la strategia di link building. 
 
- directory: esistono siti internet che contengono elenchi tematici di link: questi siti sono le directory. Esse sono utilizzate dai principali motori di ricerca per verificare l'attinenza di un sito internet. Le strategie di link building richiedono l'inclusione del sito internet da posizionare nella categoria più idonea della directory più attinente al suo contenuto che si presuppone spieghi l'attività del sito.
 
- blog, forum, magazine, comunicati stampa e articoli marketing: le strategie di link building ci portano alla ricerca di siti internet con tematiche simili al sito o blog che si vuole diffondere. Questa strategia di link building può essere eseguita rispondendo a domande postate su forum o commenti su blog e giornali online.
 
- dominio nazionale: nelle strategie di link building ricopre un ruolo fondamentale il nome del sito internet e il TLD (.it .de .fr e altri) perchè quando si posiziona sui motori di ricerca, il target aziendale è definito anche dalla lingua e nazione.
 
- social media: le strategie di link building riguardano anche i principali social network nei quali il link building viene definito da quanto frequentemente i fan parlano del sito che si vuole far conoscere.
 
- link baiting: ovvero “link esca”. Queste strategie di link building, attraverso la stesura di testi di altissima qualità, presentano agli utenti contenuti accattivanti, interessanti che provocheranno un link building naturale: gli utenti condivideranno e faranno marketing virale attraverso i social network o il loro sito internet.
 
- link reciproci: le strategie di link building che trattano questo metodo sono composte da siti che decidono di linkarsi reciprocamente.
 
In conclusione è bene sottolineare come esistano diverse società specializzate nella creazione e nella realizzazione delle migliori strategie di link building adatte a ogni cliente: se non si è esperti, è sempre meglio affidarsi a loro per ottenere l'aumento della visibilità del proprio sito in quanto attraverso la loro esperienza, la loro professionalità e la loro profonda conoscenza del settore, saranno in grado di dare un supporto fondamentale ad ogni cliente.
 



Per richiedere un preventivo non esitare a contattarci.

cookies policy