• Step A
  • Step B
  • Step C
  • Step D
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_a_16_1.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_b_14_2.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_c_13_3.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_d_11_4.jpg
Ricerca libera
Tipologia

Internet e Social Media: Marketing digitale da sfruttare

Statistiche e tendenze su Internet e social media marketing per un piano strategico di successo

I social network fanno ormai parte delle nostra quotidianità e sempre più imprese investono tempo ed energia per realizzare piani di social marketing di successo. Se ben impiegato il binomio internet e social media marketing può aiutare grandi brand e PMI a raggiungere risultati impensabili da realizzare con la sola comunicazione tradizionale. Data l'importanza strategica dei social network è sempre importante analizzarne le recenti tendenze.
 
Le donne al potere 
 
Secondo alcuni studi le donne utilizzerebbero di più i social network e in più modi diversi rispetto agli uomini. Il gentil sesso detiene infatti il primato d'uso dei maggiori social media:
  • Facebook: 76% donne vs 66% uomini
  • Pinterest: 33% donne 8% uomini
  • Tumblr.: 54% donne 46% uomini
  • Instangram: 20% donne 15%uomini
  • Twitter: 18% donne 17% uomini
Solo il social network professionale Linkedin vede gli uomini in prima fila con un 29% rispetto al 19% delle donne. Anche il modo in cui agiscono le donne su internet e social media al marketing potrebbe tornare molto utile dato che l'altra metà del cielo pare sia più propensa rispetto agli uomini a condividere più news (58% contro il 42% di uomini tramite Facebook e 52% verso il 48% di uomini su Google+) e soprattutto ad interagire con i brand. Sotto quest'ultimo importante aspetto le donne sembrano rappresentare l'utenza ideale su cui costruire e verso cui indirizzare i propri messaggi di social marketing dato che si dimostrano le più attive su tutti fronti:
  • supporto del brand con condivisioni: 54% donne vs 44% uomini
  • accesso alle offerte 53% donne vs 36% uomini
  • restare aggiornati: 39% donne vs 33% uomini
  • commentare: 28% donne 25% uomini
Dulcis in fundo, per un social marketing di successo è bene ricordarsi di ottimizzare i contenuti condivisi per smartphone e tablet, visto che le donne accedono ai social network più degli uomini anche tramite mobile device:
  • uso social network su smartphones: 46% donne, 43% uomini
  • uso social network su tablets: 32% donne, 20% uomini

Ogni social network ha i suoi perché
 
Le statistiche su Internet e social media di marketing strategico sono sempre utili per riflettere su come e perché aggiornare determinati contenuti del nostro piano di social marketing. Ecco qualche numero:
  • il 23% dei giovani considera Instagram il social network preferito
  • il 75% dell'engagement di un post su Facebook avviene nelle prime 5 ore
  • le ragioni più comuni di unlike a una pagina Facebook sono i post poco interessanti
  • il 53% delle interazioni tra un utente Google+ e un brand è positivo
  • il 78% delle attività degli utenti su Twitter avviene tramite mobile
  • il 92% di pin di Pinterest sono delle donne
  • il 50% del traffico di YouTube proviene da mobile
  • le compagnie con un blog hanno il 97% in più di link in entrata rispetto alle altre

I numeri del business sui social network
 
trend dei top brand che usano sapientemente Internet e social media marketing per il loro business possono suggerire valide metodologie per il nostro social marketing: considerare pratiche applicate, dati raccolti e risultati raggiunti dai big interpretandoli a dovere, può aiutare a rendere più tattico il nostro piano di social network. Eccone alcuni:
  • il 43% degli utenti guarda i social media quando effettua un acquisto
  • i social network usati dai top brand sono Facebook (99%), Twitter (97%), Google+ (70%), Pinterest (69%), Instagram (59%)
  • 3 su 5 top brand hanno guadagnato nuovi clienti grazie ai social network
  • il 70% dei B2C ha guadagnato clienti attraverso Facebook
  • B2B investono sui social network per aumentare l'esposizione del marchio (83%), traffico web (69%), conoscere il mercato (65%)
  • i contenuti più postati dai brand su Facebook sono le foto (75%) seguite dai link (10%)
  • Twitter e Googe+ registrano un maggior sentiment positivo degli utenti che interagiscono con i brand sui social
  • l'83,8% dei brand di lusso sono su Pinterest
  • il 90% dei retails specializzati usa Pinterest
  • il 37% degli utenti è più predisposto a comprare da brand che seguono su Twitter
Tra i dati più interessanti ci sono, inoltre, le 5 ragioni per cui gli utenti seguono i brand sui social media:
  1. promozioni e sconti
  2. informazioni aggiornate sul prodotto
  3. customer service
  4. contenuti di intrattenimento
  5. capacità di offrire feedback

Se volete rendere più efficace il vostro piano di promozione del brand attraverso il mix sito più blog su Internet e social media marketing ottimizzato, allora fate tesoro di questi dati e... stay tuned!



Per richiedere un preventivo non esitare a contattarci.

cookies policy