• Step A
  • Step B
  • Step C
  • Step D
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_a_16_1.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_b_14_2.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_c_13_3.jpg
  • http://media.seoposizionamento.it/slider/piccola/slider_d_11_4.jpg
Ricerca libera
Tipologia

Monitoraggio social media: la scelta vincente per il tuo business

Il monitoraggio dei social media è un'attività fondamentale se si vuole tenere d'occhio le visite e le conversioni. Il monitoraggio dei Social media è da sempre un’attività fondamentale per comprendere quanto possono essere utili i social network e quanto essi influiscano sulle visite di un sito commerciale.

E’ infatti determinante per tutti coloro che vogliono aumentare la visibilità e il ranking del proprio sito, che questo sia collegato ad uno o più social network.

Questo collegamento in genere avviene con un link all'interno che reindirizzi ad una pagina Facebook, ad una di Google plus, e così via.
Collegare il sito ai social è una garanzia per ottenere più visite, e di conseguenza conversioni.

Tuttavia come fare a monitorare il reale apporto derivante dai Social? Come poter valutare in maniera oggettiva il numero delle visite al nostro sito, derivanti da un passaggio intermedio sui social network?

Una risposta a queste domande ancora una volta la fornisce Google, il più grande e potente motore di ricerca in circolazione, mettendo a disposizione un tool completamente gratuito: Google Analytics.

Per avere un corretto e affidabile monitoraggio dei social media quindi, è sufficiente un account Google e registrare l’attività che vogliamo monitorare, a Google Analytics.
Per fare questo è necessario prelevare il cosiddetto codice di monitoraggio dal nostro sito e registrarlo a Google Analytics.

Da questo momento in poi ogni visita verrà accuratamente registrata, e verrà anche fornito il luogo di provenienza, la lingua e ogni dato utile ad identificare il tipo di target che più è interessato a ciò che si propone.

Il monitoraggio dei social media è quindi un’attività seria, che richiede preparazione e capacità interpretative, perché è fondamentale comprendere le visite per formare poi un target di riferimento e indirizzare un’eventuale campagna pubblicitaria.

I social Network in questo contesto giocano un ruolo fondamentale, perché attraverso Google Analytics è possibile monitorare tutte le visite derivanti dai social, con tutti i parametri di riferimento accennati in precedenza.

I social media hanno sostanzialmente una duplice funzione: quella di attirare e condurre i visitatori alla nostra pagina, il cuore del nostro business ( solitamente un sito ) e quella di far aumentare il ranking, ossia il valore che Google attribuisce al nostro sito.
Più il ranking è alto, più facile sarà ottenere nuove visite, quindi risulta essenziale avere dei collegamenti social e saperli monitorare.

Con Google Analytics, il miglior tool per il monitoraggio dei social media, questo passaggio è davvero semplice, e poter calcolare le visite al proprio sito derivanti dai social network una funzione fondamentale per controllare ed aumentare le proprie conversioni.



Per richiedere un preventivo non esitare a contattarci.

cookies policy